Sasha

Posted by on Feb 5, 2013 in News | 0 comments

E’ fondamentale creare una relazione di guida, di amore, di fiducia. Una relazione che nel tempo può diventare più solida e sfociare anche in un’adozione. Perché no. Purché non sia l’obiettivo principale all’inizio del percorso di accoglienza. Altrimenti salgono troppo le aspettative e la lontananza può diventare frustrante per famiglie e per ragazzi.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *